12. Una giornata come tante

Sere di sogno

Caro Amico,
ieri è stata una giornata intensa; molto lavoro sul fronte sindacale per organizzare il prossimo appuntamento elettorale, per dare consulenza a un amico, per vedere cosa fare sul fronte dell’obbligo vaccinale. Molto impegno, fatica e anche molta soddisfazione.
Nelle giornate così intense non ho molto tempo per pensare a Emily, succede solo la sera, prima di addormentarmi.

Sono giorni che penso a lei. Mi rendo anche conto che la cosa è eccessiva. Ci sono tante donne che potrei immaginare accanto a me, ma niente da fare…
Hai presente quando vedi amici e conoscenti che sono stanchi di ascoltarti, di comprenderti, di capirti e cominciano a essere infastiditi, quasi arrabbiati. A questo punto pensi che è meglio non parlarne più con nessuno. Ecco è così, non ne sto più parlando con nessuno. Questo però non mi aiuta, finisco per pensarla ancora di più. Mi chiedo se la stessa Emily non sia infastidita. Sarà stufa di questi miei post.

Un circolo vizioso?
Per fortuna vedo una luce in fondo al tunnel. Questa sera ho incontrato Anna, ci siamo conosciuti e abbiamo cenato insieme, mi è sembrato di vivere in un sogno. Anna è molto più giovane di me e io sono ringiovanito di vent’anni in un colpo solo. Lei è una donna dolce e affascinante, bella, onesta. Per la prima volta alla sera ho pensato a un’altra donna. Osservando la cosa mi sembrava quasi strana.

Fra poco ripartirò per l’Africa. Starò lontano per diversi mesi. Reggerà il filo sottile che mi lega ad Anna? Tornerò al primo amore per Emily? Incontrerò un nuovo amore?
Senza dubbio mi piace vivere intensamente, la noia non fa per me.


Non perderti le prossime puntate, iscriviti per le notifiche.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: