15. Il fascino slavo

Caro Amico,che dire? Il Sudafrica è terapeutico.Ho scorso la vecchia chat con Emily, mi serviva un’informazione, rileggerne alcuni passaggi è stata una pugnalata.Ho da poco perso Lara.Ma ecco il volto terapeutico di queste terre.Sto scoprendo Jennifer. Alta e slanciata, capelli lunghi e castani, occhi azzurri, fascino dal sapore slavo. I suoi sorrisi emanano calore eContinua a leggere “15. Il fascino slavo”

14. Una nuova fiamma

Caro Amico,ti aggiorno sulle ultime vicende, purtroppo solo interiori.Stavo lentamente metabolizzando il distacco da Emily. Lei è fidanzata e non si separerà dal suo amato. La stavo quasi dimenticando. Poi è successo l’imponderabile. Ho fugacemente conosciuto una giovane donna, Lara.Capelli biondo scuro, lisci e corti. Fisico alto e sottile. Bella come una Venere, affascinante comeContinua a leggere “14. Una nuova fiamma”

13. Il numero della fortuna?

Caro amico mio,questo accadeva qualche giorno fa… Sono di uno strano umore. Questa notte ho continuato a pensare con un certo pessimismo alle mie vicende amorose e all’argomento “realzioni sentimentali”.Non so se puoi capirmi, ero in una di quelle fasi in cui ti sembra che le donne siano mosse solo da qualche interesse personale, nonContinua a leggere “13. Il numero della fortuna?”

12. Una giornata come tante

Caro Amico,ieri è stata una giornata intensa; molto lavoro sul fronte sindacale per organizzare il prossimo appuntamento elettorale, per dare consulenza a un amico, per vedere cosa fare sul fronte dell’obbligo vaccinale. Molto impegno, fatica e anche molta soddisfazione.Nelle giornate così intense non ho molto tempo per pensare a Emily, succede solo la sera, primaContinua a leggere “12. Una giornata come tante”

11. L’uovo di Colombo

Caro Amico, in Africa mentre mi innamoravo della natura, dei tramonti, dei colori, a poco a poco, mi sentivo sempre più sereno e sicuro di me. Dopo aver visto Emily in foto ho ricominciato a pensarla. Non è che la cosa mi turbasse o mi togliesse serenità, semplicemente pensavo a lei. Più ritrovavo me stessoContinua a leggere “11. L’uovo di Colombo”

10. Una nuova speranza!!

Ho deciso di vivere pericolosamente e quando c’è da buttarsi mi butto.Ho invitato a cena Anna.Una cena a due, è chiaro che non si tratta di un incontro fra amici.Lei ha accettato. Non so cosa succederà. Uscire con lei quando ancora non ho dimenticato l’altra è pericoloso. Alcuni dicono chiodo scaccia chiodo. Potrebbe anche essereContinua a leggere “10. Una nuova speranza!!”

9. Una nuova speranza (??)

Caro Amico,una settimana fa ho conosciuto Anna. Un comune amico mi ha parlato di lei, mi detto che è single e mi ha indicato dove incontrarla. Anna è indubbiamente bella, giovane e piacente. Lei è la nuova speranza. Non le ho parlato molto, solo due parole. Non sono in grado di dare un giudizio cheContinua a leggere “9. Una nuova speranza (??)”

8. Africa

Caro Amico,oggi ti racconto del mio viaggio in Africa.Sono stato in Sudafrica, sulle colline di Johannesburg, circa 1500 metri sul mare. Da quelle parti gli inverni hanno notti fredde, che sfiorano lo zero, giornate tiepide e soleggiate, precipitazioni assenti. Si apprezzano i tramonti e l’azzurro del cielo quasi sempre limpido. Poi arriva la primavera eContinua a leggere “8. Africa”

7. Dopo tanto tempo…

Caro Amico,eccomi tornato.È passato molto tempo, quasi due anni dall’ultimo aggiornamento.Cos’è successo?Perché questa lunga pausa? All’epoca degli ultimi post ero riuscito a incontrare Emily e a parlarle più di una volta. Fra noi non c’è stato assolutamente nulla, lei mi ha subito detto di essere impegnata con un altro uomo. Il colpo è stato durissimoContinua a leggere “7. Dopo tanto tempo…”

6. Il viaggio di ritorno

La strada di ritorno dall’Ungheria è lunga e monotona, un nastro d’asfalto diritto, devo solo seguire la linea bianca. Sto pensando all’idea di buttarmi in qualsiasi pazzia per Emily. Questa è una strategia avventurosa, emozionante, efficace e anche un po’ pericolosa. Di sicuro è emozionante, fare qualcosa di estremo o comunque mai fatto suscita unaContinua a leggere “6. Il viaggio di ritorno”