2. Il punto

Un momento di riflessione

In attesa dell’amicizia su facebook faccio il punto della situazione. Almeno ci provo.

È fuor di dubbio che Emily è una donna bellissima, basta avere gli occhi e guardare. Ha un fascino straordinario d’accordo; ma io nella vita, donne bellissime e affascinanti ne ho incontrate tante. Alcune potevano anche reggere il confronto con Emily e certe di queste erano anche ben disposte nei miei confronti. Ma nessuna di loro mi ha mai fatto l’effetto di Emily. Un effetto così istantaneo e irresistibile.

Non è la prima volta che mi innamoro, anzi è successo più volte. La prima è stata con una compagna di corso all’università, una storia tenera e platonica. Quindi so di cosa parlo quando dico “innamorarsi”.

Ho conosciuto anche donne che hanno cercato di ferirmi e ho visto amici finire vittime di donne senza scrupoli. È stata una dura scuola di vita, mi ha insegnato a sviluppare una corazza per difendermi dalle donne. Questo non significa tenerle tutte lontane, significa decidere a mente fredda cosa fare. È un’abilità rara e mi permette di avere un’etica irreprensibile in questo campo (e non ridere 🙂 ). Proprio per questo non mi aspettavo di innamorarmi a prima vista e in modo così intenso di una donna. Eppure con Emily è successo.

Mi sento ancora il diciannovenne che si innamora della compagna di banco, la desidera e non riesce a dirle che pensa solo a lei. Mi piace, è entusiasmante.

Mi chiedo se Emily assomigli a mia madre, a mia sorella, a una delle mie ex. Non trovo nulla.

Di una cosa sono già sicuro, per lei farò qualunque pazzia. Non le ho ancora parlato, non conosco neppure la sua voce, ma so che la metterò sempre al primo posto. Sarò sempre pronto a perdonarla. Se dovrò rinunciare a qualcosa per lei lo farò, perché ne sarà valsa la pena.

Se non avrò successo subito significa solo che ci vorrà molto più tempo e molta più energia, ma alla fine ce la farò.

1. Il primo incontro

Una domenica pomeriggio sono in classe a studiare, tre tavoli avanti c’è una tipa girata di spalle. Non si vede molto, solo i capelli, è di spalle! Eppure sento già un’attrazione, qualcosa mi distrae dallo studio, continuo ad alzare lo sguardo nella speranza di scoprire il suo volto. A un certo punto chiama il prof. e si gira per parlare con lui. La vedo in viso. Non riesco a staccare lo sguardo da lei, sto andando in apnea, ricomincio a respirare piano. Adesso non riesco proprio più a studiare, non leggo neanche una riga senza guardarla. Cambio posto per non vederla e ricomincio a studiare, più o meno ci riesco.

Nell’intervallo mi alzo, lei è in piedi che parla con un’amica. Ho guadagnato un po’ di lucidità e la osservo meglio. È bellissima, di una bellezza classica, elegante e raffinata. La bellezza di una dea greca, ma con un pizzico di aria da bambina (Baglioni docet). Il suo modo di parlare, muoversi, comportarsi, rivelano una condizione interiore elevata, entusiasmo direi. Il suo sorriso riempire l’intera stanza di simpatia. Vedo una comunicatività fluente. Si può percepire la sua energia positiva. In sintesi, ha un fascino magnetico.

Fin qui ho solo osservato, andando oltre mi formo l’opinione di una donna molto più che eccezionale, assolutamente straordinaria. Dire che una donna è eccezionale è già uno dei massimi apprezzamenti, ma lei è molto al di sopra.

Dopo l’intervallo si fa l’appello e sono bene attento quando la chiamano. Ho già scoperto qualcosa di lei.

Alla chiusura della classe non riesco a incrociarla, ha fretta. Compilo il registro e la vedo nell’elenco dei presenti, ora conosco anche il suo nome, Emily…

Mentre rientro in treno penso solo a Emily. La cerco e la trovo su facebook, non esito un attimo a chiederle l’amicizia, chissà se confermerà.


Prefazione

LOVE STORY

Questo è il diario della mia storia d’amore, non so quando sarà coronata da un’unione; il tutto è in pieno divenire e neppure io conosco i prossimi sviluppi. L’unico modo di scoprirli è seguirmi 🙂

Lei è Emily.

La storia con Emily sarà lunga e avvincente; non perderti delle puntate, iscriviti per ricevere le notifiche quando pubblico qualcosa (vedi sotto)

Buona lettura!!

Marco


Segui il mio blog

Ottieni i nuovi contenuti, spediti direttamente nella tua casella di posta.